Terre di musica

TERRE DI MUSICA, VIAGGIO TRA I BENI CONFISCATI ALLA MAFIA.

Proiezione del film/documentario e incontro sul tema.

Un viaggio a tappe da Corleone a Trapani, dalla Piana di Gioia Tauro ad Isola Capo Rizzuto, da Mesagne a Cerignola,da Casal di Principe a Castel Volturno, fino a Roma, Bologna,Torino e Milano, per documentare l’esperienza dei beni confiscati alle organizzazioni criminali, raccontare le storie
delle tante persone, spesso giovani, che vi lavorano tra mille difficoltà, intimidazioni e vandalismi, e far comprendere che i beni confiscati non rappresentano solo un valore simbolico ma una vera e propria risorsa, un modello di sviluppo economico e sociale alternativo. Da questo viaggio
sono nati un libro e un film documentario editi da ZONA. Un viaggio emozionante e umanamente ricco, intrapreso con la convinzione che la legalità possa affermarsi anche a partire da piccole azioni quotidiane, e che la musica, il cinema, la letteratura siano linguaggi capaci di arrivare alla
gente con maggiore facilità e immediatezza.

TRAILER

CINEMA CORSO

SALA A

VENERDI 2 NOVEMBRE
ORE 18.00


DI E CON: Il Parto delle Nuvole Pesanti

AUTORI PRESENTI IN SALA: Salvatore De Siena e Amerigo Sirianni

OSPITE:  Daniela Marcone, vicepresidente dell’Associazione Libera e responsabile del settore memoria.

PAESE:  ITALIA