Sulla stessa barca

Una videocamera irrompe dentro una struttura di accoglienza per richiedenti asilo in Sardegna. Toni è arrivato dalla Libia su una barca, la stessa che ha unito amicizie e destini, dentro la quale si è riposto il sacrificio della vita in cambio di una ricerca della libertà. Da un altra parte in un bosco si costruisce una capanna, frammento emotivo di un passaggio attraverso le frontiere. Ma il destino per tutti è continuare a galleggiare “sulla stessa barca”, nell’attesa di essere riconosciuti dal possesso di un documento che conceda la dignità dell’autodeterminazione e la libertà di muoversi dentro i confini europei.

TRAILER

CINEMA CORSO

SALA A

GIOVEDI 1 NOVEMBRE
ORE 12.00

SALA B

VENERDI 2 NOVEMBRE
ORE 15.00


REGIA: Stefania Muresu

MONTAGGIO: Alessandro Fanari, Stefania Muresu, Marco Testoni

PRODUZIONE: Roda Film

DURATA:  71 min

PAESE: Italia