Il mondiale in piazza

Novembre 2017: la nazionale italiana non si qualifica al mondiale di calcio 2018.

Ci sono persone che non possono sopravvivere senza la Nazionale da tifare, ciondolano nelle piazze sentendosi inutili e senza uno scopo. Nel sud Italia, un gruppo di ragazzi non si scoraggia e decide di organizzare un mondiale parallelo, da giocarsi in piazza, tra l’Italia e le altre nazionali composte da immigrati. Ma alcuni sono nati in Italia, e si sentono italiani al cento percento. Allora come si fa? La soluzione è una: giocheranno due Italia. E vediamo chi vince.

CINEMA CORSO

SALA B

GIOVEDI 1 NOVEMBRE
ORE 15.00

VENERDI 2 NOVEMBRE
ORE 17.30

SABATO 3 NOVEMBRE
ORE 10.00


REGIA: Vito Palmieri

MONTAGGIO: Corrado Iuvara

PRODUZIONE: Alticolture Srl

DURATA: 15 min

PAESE:  Italia