mobile logo


featured image

Oneworldkitchen

posted on 29 Ottobre 2018 / IN Non solo cinema / 0 Comments

Alimentare. Coscienze, sensibilità, cultura.
È vero, questo è l’obiettivo del nostro festival.
Lo perseguiamo offrendo 100 appuntamenti gratuiti in quattro giorni, da cinema a teatro, da libri a musica, da mostre a convegni.
Volendo alimentare, però, non potevamo di certo trascurare il corpo. Anch’esso, strumento di conoscenza.
Lo abbiamo fatto a modo nostro.
Ed ecco perché siamo molto felici di avere con noi, Oneworldkitchen, una cooperativa sociale che offre ai migranti e alle loro famiglie l’opportunità di costruirsi un futuro diffondendo la cultura gastronomica della loro terra.
La cucina non solo, quindi, come strumento socio-economico utile a svilupparne il potenziale ma anche a mantenere il contatto con le loro origini e a preservare la loro dignità.
Giovedì 1 novembre, al termine del convegno Rights on air, organizzato in collaborazione con Be POP, gli ospiti – e chiunque sia in città – potrà sostenere questo gustosissimo progetto, acquistando un menu con tutti i suoni, i profumi e i sapori dell’Eritrea, a soli 5€.
Vi aspettiamo al Palazzo del Popolo, non mancate
#persone #storie #volti #passioni #contaminazioni

By Alfredo Borrelli

Tagged With

No Comments

Please use the form to leave a comment

      Leave a comment.